Public Display

08 Set 2013

Public display

Sembra, ma dietro ai public display (totem interattivi, stazioni touch screen, digital signage...) che ammiriamo nelle fiere, nelle stazioni, nelle strutture sportive e nei più evoluti uffici pubblici, c'è più lavoro di quel che sembra. Spesso per allestirli in tempo utile grafici, copy e programmatori stanno svegli la notte. Nessun missile da mandare sulla luna, certo. Tuttavia questi strumenti multimediali tendono a essere sottovalutati, quando invece la loro realizzazione pone tutta una serie di problemi in termini di gestione dei contenuti, usability, architettura hardware e software, ecc. A chi ci chiede che ci vuole, rispondiamo che ci vuole tanta creatività, un po' di esperienza e un'ottima macchinetta per il caffé.

L'Italia chiamò

Gioco interattivo, realizzato per Banca Intesa insieme al Virtual Reality & Multimedia Park, attraverso il quale i visitatori del Salone del Libro hanno saggiato la loro conoscenza degli ultimi 150 anni di storia del nostro Paese, rispondendo a dieci domande su arte, politica, letteratura, musica, cinema e sport…

Approfondisci >>

DuemilaVenti di Innovazione

Survey realizzata per Seat PG e volta a preconizzare, insieme ai professionisti dello IAB Forum, il futuro della comunicazione e dell’adv digitale.

Approfondisci >>

 

La Cultura Bolle in Pentola

Gustoso quiz interattivo realizzato per il Salone del Gusto di Torino 2009 insieme a VRMMP. 5 portare 'cotte a puntino': enogastronomia attiva, enogastronomia passiva, cinema, letteratura e musica...

Approfondisci >>

Job-Box

Gioco interattivo, realizzato per Banca Intesa insieme a Studio Mailander e al Virtual Reality & Multimedia Park, per offrire ai giovani visitatori del Salone del Libro, la possibilità di scoprire il loro lavoro ideale.

Approfondisci >>

Catalogo PagineBianche d'Autore

Catalogo PagineBianche d'Autore

Cliente: //Page:' }; //]]>

Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti: proseguendo con la navigazione si presta il consenso all'utilizzo dei cookie. 

Per ulteriori informazioni consulta l'informativa. Per saperne di piu'

Approvo