Social Media Spreading

08 Set 2013

The 'Bit' Generation

A qualcuno potrà non piacere, ma i nuovi media sociali stanno cambiando in profondità i comportamenti e la mentalità delle persone. A poco a poco, la società diventa cocreativa, partecipata, conversativa, rigorosamente sincronica, real-time. È un po’ come se alla nostra vita nel suo complesso stesse accadendo oggi ciò che tra gli anni Cinquanta e Sessanta è accaduto alla letteratura americana: ora come allora un’irrequieta moltitudine ha preso la parola e deciso che ‘sulla strada’, sia essa asfaltata o digitale, si possono capire e imparare cose che sfuggono alle aule universitarie, agli uffici marketing e alle redazioni giornalistiche.
La beat generation, perché no? E se fossimo anche noi dei figli dei fiori post-litteram? Il mondo ha preso la parola, e non ha alcuna intenzione di restituirla.

Flowerpower - Social Media Spreading System

Per lavorare efficacemente con i social media, Pensativa ha messo a punto una metodologia che, in ossequio alla beat generation, ha per l'appunto voluto chiamare 'Flowerpower'. Il metodo prende spunto, perché negarlo, dal lavoro di Paul Gillin sugli influencers, ma è stato via via arricchito di fasi e processi derivanti dall'esperienza accumulata nel corso degli anni. Oggi il metodo, pur suscettibile di ulteriori aggiornamenti, ha trovato una sua stabilità e una costanza di rendimento che ne fanno uno dei punti di forza dell'agenzia. Se volete saperne di più, non esitate a contattarci.

Approfondisci >>
 
 

Catalogo PagineBianche d'Autore

Catalogo PagineBianche d'Autore

Cliente: //Page:' }; //]]>

Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti: proseguendo con la navigazione si presta il consenso all'utilizzo dei cookie. 

Per ulteriori informazioni consulta l'informativa. Per saperne di piu'

Approvo