Adriana Ramundo

07 Ago 2013

Adriana Ramundo

Quando c’è un’emergenza creativa, Pensativa si trasforma in un film di Sylvester Stallone. Negli uffici riecheggia un urlo disperato: “Adrianaaaa!”.
Niente paura, ci pensa lei: loghi, animazioni, siti web, immagini coordinate... Adriana sa interpretare i desideri del cliente, dargli forma visibile.
Intuito femminile? Può darsi, ma c’è dell’altro: come ogni art sa benissimo, to copy from one is plagiarism, to copy from more than one is research... Se a questo aggiungete uno stakanovismo sovietico e un fascino indiscutibile, capirete perché la Ramundo è l’art director più corteggiato - e non solo professionalmente parlando - nelle agenzie e stamperie di Torino.
Noi però ce la teniamo stretta, per la nostra gioia, e l’invidia di tutti gli altri.

 
 

Catalogo PagineBianche d'Autore

Catalogo PagineBianche d'Autore

Cliente: //Page:' }; //]]>

Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti: proseguendo con la navigazione si presta il consenso all'utilizzo dei cookie. 

Per ulteriori informazioni consulta l'informativa. Per saperne di piu'

Approvo